Cessate il fuoco a causa di Covid-19

«Dobbiamo porre fine al male della guerra»

Appello del Segretario generale dell’ONU del 23 marzo 2020

«Il nostro mondo si trova di fronte a un nemico comune: il COVID-19, un virus che non fa distinzione tra nazionalità o etnia, gruppo o credo. Attacca tutti, senza sosta. Nel frattempo, i conflitti armati infuriano in tutto il mondo.
   I più deboli – donne e bambini, disabili, emarginati e sfollati – pagano il prezzo più alto. Sono anche i più vulnerabili a subire perdite devastanti dal COVID-19. Non dobbiamo dimenticare che i sistemi sanitari sono crollati nei paesi dilaniati dalla guerra.
  
I già pochi operatori sanitari sono spesso colpiti. I rifugiati e le altre persone sfollate a causa di conflitti violenti sono doppiamente a rischio. La furia del virus illustra la follia della guerra.
  
Per questo motivo oggi chiedo un immediato cessate il fuoco globale in tutte le parti del mondo. È tempo di porre fine ai conflitti armati e di concentrarsi insieme sulla vera lotta della nostra vita.
  
Alle parti in guerra, dico:
  
Cessate le ostilità. Mettete da parte i sospetti e le ostilità. Mettete a tacere le armi; fermate l’artiglieria; ponete fine agli attacchi aerei.

Questo è fondamentale:

  • Per contribuire a creare corridoi per l’assistenza salvavita.
  • Per aprire preziose finestre per la diplomazia.
  • Per portare speranza nei luoghi tra i più minacciati dal COVID-19.

Lasciamoci ispirare dalle coalizioni e dal dialogo che si stanno lentamente formando tra fazioni rivali per consentire approcci comuni contro il COVID-19. Ma abbiamo bisogno di molto di più.
   Dobbiamo porre fine al male della guerra e combattere la malattia che sta devastando il nostro mondo.
   E questo inizia fermando i combattimenti ovunque. Dobbiamo farlo ora. Questo è ciò di cui la nostra famiglia umana ha bisogno, ora più che mai.»   •



Fonte: https://www.pressenza.com/it/2020/03/il-segretario-generale-dellonu-antonio-guterres-chiede-un-cessate-il-fuoco-globale/

Il nostro sito web utilizza i cookie per permetterci di migliorare continuamente la pagina e ottimizzare la vostra esperienza di utenti. Proseguendo nella lettura di questo sito web, accettate l’utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni sui cookie sono consultabili nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati.


Se volete impedire la creazione dei cookie ad es. attraverso Google Analytics, potete modificare le impostazioni attraverso questo add-on del browser.